IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE PREMIA L'ARTE BIANCA DI NEIVE!

Premiati…. " per l'immediatezza comunicativa e per la capacità di saper rendere in concreto nella propria quotidianità e professione l'attuazione dell'Agenda 2030, evidenziando il ruolo che ciascuno può avere". Questa è motivazione con la quale è stato assegnato agli studenti della 5^ I dell’Istituto Arte Bianca di Neive il primo premio del concorso  "Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”. L’ iniziativa è stata patrocinata dal Mistero dell’Istruzione  e intendeva promuovere l’educazione allo sviluppo sostenibile e a stili di vita rispettosi dell’ambiente, incentivando a tale scopo l’uso dei più svariati sistemi di comunicazione e dei loro linguaggi .

Hanno risposto all’appello 147 scuole, ognuna delle quali ha prodotto un proprio elaborato finalizzato a sottolineare come lo sviluppo sostenibile può e deve partire dalle azioni più semplici e comuni.

Coordinati dai professori Marengo C., Sampò A. e Becattini M., gli studenti Valentina Caraccia, Riccardo Pardi, Francesca Zappino , Robert George Frunza e Stefano Bombardieri hanno prodotto una  video-ricetta dal titolo: "Dalla sieta alla mela circolare" (dolce a base di mela, utilizzando ogni parte di essa ed evitare qualsiasi spreco).Nel video i giovani pasticcieri hanno dimostrato come sia possibile produrre una delizia per il palato rispettando l’ambiente e riciclando, ad esempio, ogni parte della mela. Un messaggio semplice ma significativo, che ha convinto i giudici del concorso.

La premiazione è avvenuta il 6 giugno a Roma, presso la sede del Ministero ed è stata uno degli appuntamenti del Festival dello Sviluppo Sostenibile organizzato dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

 


Pubblicata il 11 giugno 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.